Il primo passo è sempre il più difficile. Soprattutto se stai camminando in montagna, lungo un sentiero che si apra su un dirupo. Un po’ come Indiana Jones, anche se di certo siamo meno cool di lui. Ma chi pretende di essere più cool di Harrison Ford con un cappello in feltro, laureato in archeologia con tanto di dottorato e cattedra a vita in un College americano e che sa manovrare una frusta con notevole maestria, è sicuramente un bugiardo.

Bando alla ciance, ecco il mio primo passo.

È ufficialmente online in formato ebook il mio primo libro. Yay!

La trama in breve, anzi brevissimo:

Le creature che per millenni hanno vissuto segretamente a fianco agli uomini sono ora in pericolo. Perseguitati da un antico nemico, solo Levythan, padre di tutti i mostri, può nasconderli e proteggerli. Per questo Lyse lo libera dopo mille anni di prigionia, non prevedendo la potente attrazione che si scatena tra loro.

Nuovi nemici attendono la Stirpe Nascosta, ma anche nuovi alleati.

Nathan, ex agente della CIA, accetterà di aiutare Fenny, la Fenice, contro un culto segreto a caccia del potere soprannaturale. E sebbene Nico, l’Unicorno, odi profondamente gli umani, si fiderà di lui per ritrovare Tsukiko, la veggente che lo ha salvato dall’oblio.

La Stirpe Nascosta vaga ora tra gli umani sotto mentite spoglie.

Chi tra loro ha tradito i propri fratelli e chi invece li ha salvati?

Ed ecco il link:

Cronache della Stirpe Nascosta

cronahce.jpg

Annunci