A parer mio non si è mai troppo grandi per una favola della buonanotte. Tutti dovrebbero poter ascoltare (o leggere) qualcosa di bello prima di andare a dormire. Il sonno conciliato con un sorriso non è qualcosa che accade tutti i giorni, considerando la vita frenetica e le preoccupazioni abnormi che la nostra società impone.

Quindi vorrei raccontarvi una favola della buonanotte, sperando di farvi sorridere e con la scusa mostrarvi l’altro mio universo.

C’era una volta una bambina molto molto speciale. Così speciale da non sapere di esserlo, chiusa nel suo mondo fatato fatto di scintillii e percezioni aumentate. Eh sì, ogni singolo dettaglio era mille volte più interessante del volto della mamma e del papà. Accettava le carezze, ma solo finché il coperchio delle costruzioni non iniziava a girare. E se glielo toglievi, pur di entrare in relazione con lei, le urla si sentivano fino fuori alla porta.

Si arrabbiava così tanto e così spesso perché quelle creature chiamate adulti continuavano ad infastidirla con le richieste di attenzione. Guardami. Guardami negli occhi. Sembravano disperati, ma lei non sapeva cosa fosse la disperazione, la felicità, il sorriso e lo scambio con l’altro.

Avvenne poi un fatto molto strano. Incontrò lei, la tipa vestita di blu. Continuava a darle fastidio e fastidio. Ma proprio tanto, eh! Le prendeva i piedi e le faceva il solletico. La rincorreva sul tappeto. Le lanciava la palla. La bambina era arrabbiatissima e si lamentava, ma la tipa blu continuava a importunarla. Finché non comparve il magico oggetto. Le bolle di sapone. Oh! Ma che cosa meravigliosa erano le bolle di sapone!

Aspetta un attimo. Ma dietro alle bolle c’è la tipa vestita di blu. Sorride speranzosa e mi guarda negli occhi. Cosa vorrà? Mi fai altre bolle? Fammi altre bolle! No? Devo chiederlo?  Sorridi così tanto perché ho chiesto le bolle? Basta questo a ottenere le cose che voglio?

Ebbene sì, ecco la mia prima favola della buonanotte.

C’era una volta una Principessa delle Fate. E poi c’era una terapista vestita di blu, che entrando nel suo mondo fatato è riuscita a portarvi un pochino di realtà.

Vorreste sapere come continua la storia, eh?

 

dreamy-20100_1920

Annunci